[13]
TRASPORTI ECCEZIONALI


Trasporti Eccezionali Online

Trasporti Eccezionali OnLine è l’applicativo messo a disposizione da Regione Lombardia per la semplificazione del procedimento di rilascio dell’autorizzazione per il transito dei trasporti eccezionali. 
L’applicativo gestisce le seguenti attività in capo a ditte/agenzie di trasporto o enti proprietari delle strade (Comuni e Province): 

  • presentazione della domanda di Autorizzazione al trasporto e transito di mezzi eccezionali e pagamento degli oneri

  • acquisizione dei nullaosta/pareri dagli enti proprietari

  • rilascio dell’autorizzazione

  • aggiornamento delle cartografie comunali per i trasporti eccezionali e pubblicazione nell’archivio stradale regionale

Per informazioni howto e tutorial, consultare il sito www.trasportoeccezionale.net

Indicazioni utili:

  • Accesso all’applicativo per Ditte/Agenzie di trasporto

  • Accesso all’applicativo per Comuni

  • Accesso all’applicativo con tessera sanitaria nazionale

  • Richieste di assistenza

  • Riferimenti Uffici provinciali Trasporto Eccezionali

  • Avvisi


ACCESSO ALL'APPLICATIVO PER DITTE/AGENZIE DI TRASPORTO

Per utilizzare l’applicativo TEOnline è necessario richiedere l'abilitazione, compilando il modulo di registrazione e inserendo una nuova anagrafica per la Ditta e un nuovo utente per le credenziali di accesso (anche più utenti, preferibilmente dotati di firma digitale).
Per le agenzie/studi automobilistici/associazioni di categoria, l'iscrizione di un cliente/associato, ancora non registrato, va fatta utilizzando lo stesso modulo di registrazione, inserendo una nuova anagrafica senza richiedere l'inserimento di nuovi utenti (la guida sulla compilazione è consultabile al sito http://trasportoeccezionale.net).
Per le comunicazioni obbligatorie da effettuarsi per i transiti eccezionali e i servizi scorta, collegarsi a comunicazioni transiti utilizzando il Codice della pratica e la targa del veicolo principale, avendo cura di digitare quest’ultima spaziando i caratteri alfanumerici della stessa, es: BS 568 YJ.


ACCESSO ALL'APPLICATIVO PER COMUNI

Per utilizzare l’applicativo TEOnline è necessario richiedere l'abilitazione, compilando il modulo di registrazione e inserendo solo un nuovo utente per le credenziali di accesso. Di seguito un breve articolo guida su come accedere ai servizi del TEOnline:

Quando clicco su modulo utente per l’accesso al servizio:

Si ricorda a tutti gli operatori che la registrazione (anagrafica: società/agenzia e utente) a uno solo degli enti di TEOnline permette l'accesso a tutti i sistemi per cui non è necessario registrarsi in ogni Provincia.
Le stesse credenziali sono attive per operare all'interno di tutti i sistemi TEOnline presenti in Italia.
Le anagrafiche e gli utenti dei Trasporti Eccezionali sono condivise tra diversi Enti che utilizzano lo stesso portale. Se si possiede già un'utenza e un’anagrafica per uno degli Enti di TEOnline, evitare di richiedere il nuovo inserimento presso un altro Ente.
Per richiedere la modifica di un utente o di un'anagrafica già esistente, inviare una richiesta via email all'ufficio dei Trasporti Eccezionali al quale si vuole presentare la Domanda di autorizzazione al Transito/Trasporto Eccezionale.

 

ACCESSO ALL'APPLICATIVO CON TESSERA SANITARIA NAZIONALE

Le Tessere Sanitarie che consentono l'accesso ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione sono quelle dotate di microchip.
Nel corso del 2023, è stata concessa ai cittadini che hanno ricevuto una nuova Tessera Sanitaria (TS) senza microchip la possibilità di continuare ad accedere ai servizi della pubblica amministrazione estendendo, fino al 31 dicembre 2023, la validità del certificato di autenticazione della loro precedente tessera TS-CNS scaduta.
Non è stata prevista alcuna ulteriore estensione della validità di tale certificato. Di conseguenza, la vecchia TS-CNS con certificato esteso potrà essere utilizzata solo fino al 31 dicembre 2023.
I possessori di Tessere Sanitarie senza microchip che desiderano continuare ad accedere ai servizi digitali della PA, attraverso la TS-CNS, dovranno ora richiederne un duplicato. Questo può essere fatto presso gli Sportelli di Scelta e Revoca dell'ASST di competenza o online, come indicato sul sito dell'Agenzia delle Entrate al seguente link

RICHIESTE DI ASSISTENZA

Per una rapida soluzione a problemi è disponibile l'HelpDesk TEOnline http://support.trasportoeccezionale.net
Per assistenza scegliere "Hai una richiesta da fare Contattaci" e la soluzione corrispondente, completando i campi appositi per aprire correttamente la segnalazione.

RIFERIMENTI UFFICI PROVINCIALI

Provincia di Brescia: Servizio Trasporti - Ufficio Trasporti Eccezionali

Piazza Tebaldo Brusato, 20 - 25121 Brescia - tel. 0303748899 - mail: trasportiecc@provincia.brescia.it
PEC: trasportieccezionali@pec.provincia.bs.it, web: http://www.provincia.brescia.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00


Provincia di Monza e della Brianza
: Servizio Ponti e Trasporti Eccezionali
Via Grigna, 13 - 20900 Monza - mail: trasportieccezionali@provincia.mb.it
PEC: provincia-mb@pec.provincia.mb.it, web: http://www.provincia.mb.it
Per informazioni sulle Autorizzazioni e i Nulla Osta tel. 039.975.2270 SOLO martedì 10.00-12.00, giovedì 14.00-16.00
L'Ufficio Trasporti Eccezionali è aperto al pubblico SOLO martedì 10.00-12.00, giovedì 14.00-16.00


Provincia di Mantova
: Area Lavori Pubblici e Trasporti - Servizio gestione e manutenzione stradale, trasporti eccezionali
Via Principe Amedeo, 32 - 46100 Mantova - mail:
trasporti.eccezionali@provincia.mantova.it
PEC: provinciadimantova@legalmail.it, web: http://www.provincia.mantova.it

Provincia di Lodi: Area Infrastrutture - Lavori Pubblici - Trasporti - U.O. 6 - Strade provinciali
Via Fanfulla, 14 – 26900 Lodi - tel: 0371.442224 - mail: trasportieccezionali@provincia.lodi.it
PEC: provincia.lodi@pec.regione.lombardia.it, web: http://www.provincia.lodi.it
Orari di apertura al pubblico: lunedì e venerdì 9:30-12:30, martedì, mercoledì, giovedì 9:30-12:30 / 14:00-16:30

Provincia di Varese
: AREA TECNICA - SETTORE TRASPORTO E CATASTO STRADE, TRASPORTI ECCEZIONALI
Piazza Libertà, 1 - 21100 Varese - tel: 0332.252688 - mail: cristina.gariboldi@provincia.va.it
PEC: trasportieccezionali@pec.provincia.va.it, web: http://www.provincia.va.it
Orari di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì 8:50-12:30, martedì e giovedì 15:00-16:30

Provincia di Como
: SETTORE INFRASTRUTTURE - SERVIZIO GESTIONE E MANUTENZIONE STRADE PROVINCIALI
Via Borgovico, 148 - 22100 Como - tel: 031.230434 - mail: infoufficiotecnico@provincia.como.it
PEC: protocollo.elettronico@pec.provincia.como.it, Web: http://www.provincia.como.it
Orari di apertura al pubblico: mercoledì 9-12 (su appuntamento)

Città metropolitana di Milano
: Settore Strade e Infrastrutture per la Mobilità Sostenibile
via Soderini, 24 - 20146 Milano - tel. 02.77403574, 02.77405892 - P.I. 08911820960
Mail: trasportieccezionali@cittametropolitana.mi.it, PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it
web: http://www.cittametropolitana.mi.it

Provincia di Pavia: Settore Territorio, Pianificazione strategica e Patrimonio
Piazza Italia, 2 - 27100 Pavia - tel: 0382.597507, 0382.597456
mail: e.nobile@provincia.pv.it, c.canosi@provincia.pv.it
PEC: trasporti.eccezionali@pec.provincia.pv.it, Web: https://www.provincia.pv.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì dalle ore 9.15 alle ore 12.30


Provincia di Lecco
: Direzione Organizzativa IV Protezione Civile Trasporti e Mobilità - Viabilità Servizio Concessioni e Reti stradali
Piazza Stazione, 4 - 23900 Lecco – P.IVA 02193970130 - Tel: 0341.295425, 0341.295370, 0341.295461 - mail: 
trasporti.eccezionali@provincia.lecco.it
PECtrasporti.eccezionali@pec.provincia.lecco.it - Web: http://www.provincia.lecco.it 
Orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì 9:00-13:00 15:00-17:30, martedì, giovedì, venerdì 9:00-14:00

Provincia di Bergamo
: Unità Sviluppo Infrastrutturale Strategico della Viabilità - Servizio Trasporti 
Via G. Sora, 4 - 24121 Bergamo
contatti segreteria 035/387729 Periodiche 331, singole/multiple 668, nulla osta 418
mail: segreteria.trasportiprivati@provincia.bergamo.it
PEC: protocollo@pec.provincia.bergamo.it, Web: http://www.provincia.bergamo.it
Orari di apertura al pubblico: lun-giov 9:00-12:00, mart anche 14:00-16:00


Provincia di Cremona
: Settore infrastrutture stradali - Ufficio Trasporti eccezionali
Corso Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
Tel: 0372.406489, 0372.406493, mail: trasportieccezionali@provincia.cremona.it, C.F. 80002130195
PEC: protocollo@provincia.cr.it, Web: http://www.provincia.cremona.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - il lunedì ed il mercoledì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Provincia di Sondrio
: SETTORE VIABILITÀ, EDILIZIA SCOLASTICA E PATRIMONIO/Servizio Viabilità, 
Corso XXV Aprile, 22 - 23100 Sondrio
Tel: 0342.531321, mail: sara.fortini@provinciasondrio.it
PEC: protocollo@cert.provincia.so.it, Web: http://www.provinciasondrio.it
Orari di apertura al pubblico: da lunedì a giovedì 9:00-12:00 e 14:30-16:30, venerdì 9:00-12:00

 

AVVISI

  • Dal 15 marzo 2022 l'Archivio Stradale Regionale (ASR), è il riferimento unico ai fini del rilascio delle autorizzazioni per la circolazione dei veicoli/trasporti in condizioni di eccezionalità, nonché delle macchine agricole eccezionali e delle macchine operatrici eccezionali (comma 6 ter, art 42, l.r. 6/2012) per le tipologie di veicoli/trasporti indicati nella D.g.r. n. 1341/2019; l'ASR è consultabile previa registrazione nella sezione Cartografie di questo portale e raccoglie le cartografie validate da Città Metropolitana di Milano, Province e Comuni.
  • Dal 7 febbraio 2023 è on line il nuovo sito pubblico Cartografie Trasporti Eccezionali - Archivio Stradale Regionale disponibile al link: https://trasportieccezionali.servizirl.it che permette - senza registrazione - di consultare le cartografie pubblicate nell'Archivio Stradale Regionale (ASR).
  • Dal 1° gennaio 2024 l'uso dell'applicativo TEOnline per l'aggiornamento/inserimento e validazione/pubblicazione delle cartografie comunali per i Trasporti Eccezionali è obbligatorio per tutti i Comuni lombardi. In TEOnline sono disponibili le nuove funzionalità che consentono ai Comuni di inserire le modifiche da apportare alle cartografie già pubblicate nell'ASR (tratti stradali e tipologie di trasporti eccezionali consentiti al transito, presenza e caratteristiche di ponti, sottopassi e altri limiti puntuali, prescrizioni, etc …) o i dati necessari per pubblicare cartografie ex-novo. Sulla base delle indicazioni fornite dal Comune, il sistema genererà una nuova cartografia e la renderà disponibile al Comune stesso affinché provveda direttamente alla validazione e pubblicazione nell'ASR.  Per richiesta di assistenza o informazioni, scrivere a: teonline_supporto@ariaspa.it
  AVVISI

  • Dal 15 marzo 2022 l'Archivio Stradale Regionale (ASR), è il riferimento unico ai fini del rilascio delle autorizzazioni per la circolazione dei veicoli/trasporti in condizioni di eccezionalità, nonché delle macchine agricole eccezionali e delle macchine operatrici eccezionali (comma 6 ter, art 42, l.r. 6/2012) per le tipologie di veicoli/trasporti indicati nella D.g.r. n. 1341/2019; l'ASR è consultabile previa registrazione nella sezione Cartografie di questo portale e raccoglie le cartografie validate da Città Metropolitana di Milano, Province e Comuni.

  • Dal 7 febbraio 2023 è on line il nuovo sito pubblico Cartografie Trasporti Eccezionali - Archivio Stradale Regionale disponibile al link: https://trasportieccezionali.servizirl.it che permette - senza registrazione - di consultare le cartografie pubblicate nell'Archivio Stradale Regionale (ASR).

  • Dal 1° gennaio 2024 l'uso dell'applicativo TEOnline per l'aggiornamento/inserimento e validazione/pubblicazione delle cartografie comunali per i Trasporti Eccezionali è obbligatorio per tutti i Comuni lombardi. In TEOnline sono disponibili le nuove funzionalità che consentono ai Comuni di inserire le modifiche da apportare alle cartografie già pubblicate nell'ASR (tratti stradali e tipologie di trasporti eccezionali consentiti al transito, presenza e caratteristiche di ponti, sottopassi e altri limiti puntuali, prescrizioni, etc …) o i dati necessari per pubblicare cartografie ex-novo. Sulla base delle indicazioni fornite dal Comune, il sistema genererà una nuova cartografia e la renderà disponibile al Comune stesso affinché provveda direttamente alla validazione e pubblicazione nell'ASR.  Per richiesta di assistenza o informazioni, scrivere a: teonline_supporto@ariaspa.it