[8]
TRASPORTI ECCEZIONALI

18.12.2020: PROROGA DELLE SCADENZE DELLE AUTORIZZAZIONI PER I TRASPORTI ECCEZIONALI FINO AL 03.05.2021, PER EFFETTO DELLA LEGGE N° 159 DEL 27.11.2020, DI CONVERSIONE DEL DL N° 125 7.10.2020


In applicazione della legge n° 159 del 27.11.2020, richiamata la circolare n° 9006 del 11.12.2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e la circolare n° 300/A/9586/20/115/28 del 14.12.2020 del Ministero dell’Interno, si informano le Imprese che svolgono trasporti eccezionali che, allo stato degli atti e salvo ulteriori nuove disposizioni, tutte le autorizzazioni aventi scadenza ricompresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 gennaio 2021 conservano la loro validità per 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza da COVID-19 (fino al 03.05.2021, come indicato nella circolare del Ministero dell’Interno).

Pertanto, eventuali proroghe e/o rinnovi dovranno essere richiesti, sempre nel rispetto di quanto indicato dall’art. 15 del D.P.R. n. 495/92 (Regolamento del NCdS), nei trenta giorni antecedenti o successivi alla scadenza del 03.05.2021. Inoltre, si specifica che il periodo di validità complessiva dell'autorizzazione (formata dall'autorizzazione principale e proroghe/rinnovi) non potrà comunque superare i tre anni, salvo per quelle in fase terminale del triennio che prolungheranno la loro validità fino al 03.05.2021.

LA PROROGA DI CUI SOPRA, NON E’ APPLICABILE ALLE AUTORIZZAZIONI SUBORDINATE ALL’ESPLICITA VALIDITA’ DELLE PERIZIE TECNICHE E/O DEI NULLA OSTA TECNICI SPECIFICI RELATIVI AL TRANSITO SU STRADE, PONTI OD ALTRI MANUFATTI DI PROPRIETÀ DI ENTI/SOCIETÀ. IN TAL CASO IL RICHIEDENTE, PER CONTINUARE L’ATTIVITÀ, DOVRÀ CONTATTARE L’UFFICIO TRASPORTI ECCEZIONALI DELL’ENTE RILASCIANTE L’AUTORIZZAZIONE PER CONCORDARE LE MODALITÀ DI UN’EVENTUALE ESTENSIONE DI VALIDITÀ DELLA STESSA, IN OSSERVANZA DEL C. 4 DELL’ART. 17 DEL DPR. N. 495/92. SI PRECISA AGLI ORGANI DI CONTROLLO CHE L’ENTE RILASCIANTE L’AUTORIZZAZIONE RESTA A DISPOSIZIONE PER FORNIRE TUTTE QUELLE ULTERIORI INFORMAZIONI NECESSARIE A VERIFICARNE LA VALIDITÀ.

Ai fini della validità dell’estensione della scadenza delle autorizzazioni, le Ditte interessate devono allegare al provvedimento di autorizzazione, quale parte integrante, il presente avviso, avendo cura di verificare che si tratti dell’ultima versione aggiornata (
Stampa Avviso).

Logo file in formato PDF Si avvisano i gentili utenti che, per le pratiche periodiche, è stata modificata la procedura per l'inserimento degli ambiti interessati al transito.

Con la modifca alla procedura, che verrà introdotta lunedì 11 gennaio 2021, sarà sempre verificato se l'Ente abbia pubblicato le cartografie/elenchi strade per la tipologia di trasporto richiesta; in aggiunta sarà possibile chiedere il nulla osta per le autorizzazioni di tipo periodico unicamente agli Enti gestori delle strade che non avranno ancora provveduto a pubblicare cartografie/elenchi strade.

Per gli Enti che hanno pubblicato la cartografia con transito non consentito, non sarà possibile richiedere il nulla osta per le autorizzazioni di tipo periodico; similmente, per gli Enti che hanno pubblicato cartografie/elenchi strade non sarà possibile richiedere nulla osta su percorsi diversi da quelli pubblicati sui siti istituzionali.

È stata, inoltre, implementata una nuova funzionalità che consentirà di selezionare simultaneamente, e per Provincia, tutti gli ambiti per cui risulti una pubblicazione con transito consentito.  

Gli ambiti già inseriti (e i percorsi delle pratiche singole/multiple) saranno istruiti secondo le vecchie modalità.



PER RICHIESTE DI SUPPORTO E ASSISTENZA:

Per informazioni sul portale, howto e tutorial, consultare il sito www.trasportoeccezionale.net

Per trovare una rapida soluzione al problema riscontrato e fornire i dati necessari per la soluzione dello stesso è disponibile l'
HelpDesk TE ON LINE http://support.trasportoeccezionale.net

Per chiedere il supporto tramite assistenza, scegliere "Hai una richiesta da fare Contattaci" e poi scegliere la soluzione corrispondente, completando i dati indicati nei campi appositi per aprire correttamente la segnalazione.

Il servizio Trasporti Eccezionali on-line consente di presentare la Domanda e ottenere l'Autorizzazione al trasporto e transito di mezzi eccezionali ai sensi della normativa vigente.

Indicazioni per l'accesso al servizio (per i soli utenti abilitati)
L'abilitazione va richiesta compilando il modulo di registrazione inserendo una nuova anagrafica per la Ditta e un nuovo utente per le credenziali di accesso (anche più utenti, preferibilmente dotati di firma digitale). Per le agenzie/studi automobilistici/associazioni di categoria, l'iscrizione di un cliente/associato ancora non registrato va fatta utilizzando lo stesso modulo di registrazione, inserendo una nuova anagrafica senza richiedere l'inserimento di nuovi utenti. Inoltre, deve allegarsi tra i documenti della pratica anche la specifica delega prevista. Per la guida sulla compilazione consultare il sito http://trasportoeccezionale.net.

Per le comunicazioni obbligatorie da effettuarsi per i transiti eccezionali e i servizi scorta prestati, collegarsi a comunicazioni transiti utilizzando il Codice della pratica e la targa del veicolo principale, avendo cura di digitare quest’ultima spaziando i caratteri alfanumerici della stessa, es: BS 568 YJ.

RIFERIMENTI UFFICI PROVINCIALI

Provincia di Brescia: Servizio Trasporti - Ufficio Trasporti Eccezionali
Piazza Tebaldo Brusato 20 25121 Brescia - tel. 0303748899 - mail: trasportiecc@provincia.brescia.it
PEC: trasportieccezionali@pec.provincia.bs.it, web: http://www.provincia.brescia.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00

Provincia di Monza e della Brianza: Settore Ambiente e Patrimonio - Servizio Concessioni e Trasporti Eccezionali - Via Grigna 13 20900 Monza - mail: trasportieccezionali@provincia.mb.it
PEC: provincia-mb@pec.provincia.mb.it, web: http://www.provincia.mb.it
Per informazioni sulle Autorizzazioni tel 039.9752270 SOLO martedì 10.00-12.00, giovedì 14.00-16.00
Per informazioni sui Nulla Osta tel 039.9752210 SOLO martedì 10.00-12.00, giovedì 14.00-16.00
L'Ufficio Trasporti Eccezionali è aperto al pubblico SOLO martedì 10.00-12.00, giovedì 14.00-16.00

Provincia di Mantova: Area Lavori Pubblici e Trasporti - Servizio gestione e manutenzione stradale, trasporti eccezionali - Via Principe Amedeo, 32 - 46100 Mantova - mail: trasporti.eccezionali@provincia.mantova.it
PEC: provinciadimantova@legalmail.it, web: http://www.provincia.mantova.it

Provincia di Lodi: Area 1 - U.O. 3 - Costruzione e gestione delle strade provinciali
Via Fanfulla, 14 – 26900 Lodi - tel: 0371 4421 - mail: trasportieccezionali@provincia.lodi.it
PEC: provincia.lodi@pec.regione.lombardia.it, web: http://www.provincia.lodi.it
Orari di apertura al pubblico: lunedì e venerdì 9:30-12:30, martedì, mercoledì, giovedì 9:30-12:30 / 14:00-16:30

Provincia di Varese: AREA TECNICA - SETTORE TRASPORTO E CATASTO STRADE - TRASPORTI ECCEZIONALI
Piazza Libertà 1 - 21100 Varese - tel: 0332.252688 - mail: cristina.gariboldi@provincia.va.it
PEC: trasportieccezionali@pec.provincia.va.it, web: http://www.provincia.va.it
Orari di apertura al pubblico: da lunedì a venerdì 8:50-12:30, martedì e giovedì 15:00-16:30

Provincia di Como: SETTORE INFRASTRUTTURE A RETE E PUNTUALI - SERVIZIO MANUTENZIONE STRADE
Via Borgovico 148 - 22100 Como - tel: 031.230434 - mail: infoufficiotecnico@provincia.como.it
PEC: protocollo.elettronico@pec.provincia.como.it, Web: http://www.provincia.como.it
Orari di apertura al pubblico: lunedì 9-12, 15-17 (su appuntamento); martedì 9-12;
mercoledì 9-12, 15-17 (su appuntamento); giovedì 9-12; venerdì 9-12 (su appuntamento)

Città metropolitana di Milano: Area Infrastrutture - Settore Strade, Viabilità e Sicurezza Stradale
via Soderini, 24 - 20146 Milano - tel. 02.77403574, 02.77405892 - P.I. 08911820960
Mail: trasportieccezionali@cittametropolitana.mi.it, PEC: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it
web: http://www.cittametropolitana.mi.it

Provincia di Pavia: Settore Viabilità Edilizia Ambiente e Sistemi Pubblici Locali, Ufficio Trasporti Eccezionali
Piazza Italia, 2 - 27100 Pavia - tel: 0382.597507, 0382.597456
mail: e.nobile@provincia.pv.it, c.canosi@provincia.pv.it
PEC: trasporti.eccezionali@pec.provincia.pv.it, Web: https://www.provincia.pv.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì dalle ore 9.15 alle ore 12.30

Provincia di Lecco: Direzione Organizzativa IV Viabilità e Infrastrutture - Concessioni e Reti stradali - Ufficio trasporti eccezionali e manifestazioni su strada - Piazza Lega Lombarda, 4 - 23900 Lecco – C.F. 02193970130 - Tel: 0341.295435 Fax: 0341.295333 - Mail: trasporti.eccezionali@provincia.lecco.it
PEC: trasporti.eccezionali@pec.provincia.lecco.it - Web: http://www.provincia.lecco.it Orari di apertura al pubblico: lun, merc 9:00-13:00 15:00-17:30, mar-giov-ven 9:00-14:00

Provincia di Bergamo: Settore Viabilità Edilizia, Trasporti e Gestione del Territorio
SERVIZIO TRASPORTI PRIVATI – Trasporti Eccezionali, via G. Sora, 4 - 24121 Bergamo (BG)
PI: 00639600162 - tel: 035/387523, fax: 035/387396, mail: segreteria.trasportiprivati@provincia.bergamo.it
PEC: protocollo@pec.provincia.bergamo.it, Web: http://www.provincia.bergamo.it
Orari di apertura al pubblico: lun-giov 9:00-12:00, mart anche 14:00-16:00

Provincia di Cremona: Settore infrastrutture stradali
Ufficio Trasporti eccezionali, Corso Vittorio Emanuele II, 17 - 26100 Cremona
Tel: 0372.406489, 0372.406493, mail: trasportieccezionali@provincia.cremona.it, C.F. 80002130195
PEC: protocollo@provincia.cr.it, Web: http://www.provincia.cremona.it
Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 - il lunedì ed il mercoledì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30

Provincia di Sondrio: SETTORE VIABILITÀ, EDILIZIA SCOLASTICA E PATRIMONIO/Servizio Patrimonio e Trasporti
Ufficio Trasporti eccezionali, Corso XXV Aprile, 22 - 23100 Sondrio
Tel: 0342.531321 - 0342.531302, Fax: 0342.531266, mail: sara.fortini@provinciasondrio.gov.it
PEC: protocollo@cert.provincia.so.it, Web: http://www.provincia.so.it
Orari di apertura al pubblico: lun-ven 9:00-12:00

Il portale è compatibile con Internet Explorer 8 e superiori e Mozilla Firefox

18.12.2020: PROROGA DELLE SCADENZE DELLE AUTORIZZAZIONI PER I TRASPORTI ECCEZIONALI FINO AL 03.05.2021, PER EFFETTO DELLA LEGGE N° 159 DEL 27.11.2020, DI CONVERSIONE DEL DL N° 125 7.10.2020


In applicazione della legge n° 159 del 27.11.2020, richiamata la circolare n° 9006 del 11.12.2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e la circolare n° 300/A/9586/20/115/28 del 14.12.2020 del Ministero dell’Interno, si informano le Imprese che svolgono trasporti eccezionali che, allo stato degli atti e salvo ulteriori nuove disposizioni, tutte le autorizzazioni aventi scadenza ricompresa tra il 31 gennaio 2020 ed il 31 gennaio 2021 conservano la loro validità per 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza da COVID-19 (fino al 03.05.2021, come indicato nella circolare del Ministero dell’Interno).

Pertanto, eventuali proroghe e/o rinnovi dovranno essere richiesti, sempre nel rispetto di quanto indicato dall’art. 15 del D.P.R. n. 495/92 (Regolamento del NCdS), nei trenta giorni antecedenti o successivi alla scadenza del 03.05.2021. Inoltre, si specifica che il periodo di validità complessiva dell'autorizzazione (formata dall'autorizzazione principale e proroghe/rinnovi) non potrà comunque superare i tre anni, salvo per quelle in fase terminale del triennio che prolungheranno la loro validità fino al 03.05.2021.

LA PROROGA DI CUI SOPRA, NON E’ APPLICABILE ALLE AUTORIZZAZIONI SUBORDINATE ALL’ESPLICITA VALIDITA’ DELLE PERIZIE TECNICHE E/O DEI NULLA OSTA TECNICI SPECIFICI RELATIVI AL TRANSITO SU STRADE, PONTI OD ALTRI MANUFATTI DI PROPRIETÀ DI ENTI/SOCIETÀ. IN TAL CASO IL RICHIEDENTE, PER CONTINUARE L’ATTIVITÀ, DOVRÀ CONTATTARE L’UFFICIO TRASPORTI ECCEZIONALI DELL’ENTE RILASCIANTE L’AUTORIZZAZIONE PER CONCORDARE LE MODALITÀ DI UN’EVENTUALE ESTENSIONE DI VALIDITÀ DELLA STESSA, IN OSSERVANZA DEL C. 4 DELL’ART. 17 DEL DPR. N. 495/92. SI PRECISA AGLI ORGANI DI CONTROLLO CHE L’ENTE RILASCIANTE L’AUTORIZZAZIONE RESTA A DISPOSIZIONE PER FORNIRE TUTTE QUELLE ULTERIORI INFORMAZIONI NECESSARIE A VERIFICARNE LA VALIDITÀ.

Ai fini della validità dell’estensione della scadenza delle autorizzazioni, le Ditte interessate devono allegare al provvedimento di autorizzazione, quale parte integrante, il presente avviso, avendo cura di verificare che si tratti dell’ultima versione aggiornata (
Stampa Avviso).

Logo file in formato PDF Si avvisano i gentili utenti che, per le pratiche periodiche, è stata modificata la procedura per l'inserimento degli ambiti interessati al transito.

Con la modifca alla procedura, che verrà introdotta lunedì 11 gennaio 2021, sarà sempre verificato se l'Ente abbia pubblicato le cartografie/elenchi strade per la tipologia di trasporto richiesta; in aggiunta sarà possibile chiedere il nulla osta per le autorizzazioni di tipo periodico unicamente agli Enti gestori delle strade che non avranno ancora provveduto a pubblicare cartografie/elenchi strade.

Per gli Enti che hanno pubblicato la cartografia con transito non consentito, non sarà possibile richiedere il nulla osta per le autorizzazioni di tipo periodico; similmente, per gli Enti che hanno pubblicato cartografie/elenchi strade non sarà possibile richiedere nulla osta su percorsi diversi da quelli pubblicati sui siti istituzionali.

È stata, inoltre, implementata una nuova funzionalità che consentirà di selezionare simultaneamente, e per Provincia, tutti gli ambiti per cui risulti una pubblicazione con transito consentito.  

Gli ambiti già inseriti (e i percorsi delle pratiche singole/multiple) saranno istruiti secondo le vecchie modalità.



PER RICHIESTE DI SUPPORTO E ASSISTENZA:

Per informazioni sul portale, howto e tutorial, consultare il sito www.trasportoeccezionale.net

Per trovare una rapida soluzione al problema riscontrato e fornire i dati necessari per la soluzione dello stesso è disponibile l'HelpDesk TE ON LINE http://support.trasportoeccezionale.net

Per chiedere il supporto tramite assistenza, scegliere "Hai una richiesta da fare? Contattaci" e poi scegliere la soluzione corrispondente, completando i dati indicati nei campi appositi per aprire correttamente la segnalazione.